Diteci di oggi, futuro

 Gioco Diteci di oggi – Pagina99 we: settimana  3 -10 maggio 2014 (si partecipa fino a lunedì 5 maggio)

Diconodioggi  collabora al giornale Pagina99con Diteci di oggi: una rubrica di giochi e interazioni che hanno a che fare con la scrittura e con il tempo raccontato, in particolare con le date.

Il gioco di questa settimana prende spunto da un racconto di Philip K. Dick, Time out of joint (1959), tradotto in italiano come Tempo fuori luogo (Sellerio, 1996) e Tempo fuor di sesto (Fanucci, 2003).

www.rogersrl.it

www.rogersrl.it

In una cittadina americana, in un periodo che somiglia alla fine degli anni Cinquanta, Ragle Gumm entro la fine di ogni pomeriggio deve inviare la soluzione di un gioco a premi indetto da un giornale, per rimanere così in cima alla classifica dei solutori. Grazie al suo intuito e a un complesso sistema di calcolo, Ragle riesce a indovinare, con minimi errori, in quale zona di una mappa quadrettata apparirà l’omino verde del gioco. È un gioco. O almeno così sembra, fino a quando alcuni indizi fanno dubitare Ragle e la sua famiglia che la normalità della loro vita quotidiana (compreso il concorso a premi) sia autentica. Dettagli fuori posto, brevi allucinazioni, elenchi telefonici anacronistici. Quando Ragle si imbatte nella copia del giornale datato 10 maggio 1997, comincia ad avvicinarsi a una spiegazione di quello che sta accadendo:
La data su un giornale lo indusse a interrompere la sua ricerca; rimase immobile… 10 maggio 1997. Quasi quarant’anni nel futuro. Spostò lo sguardo sui titoli. Un’accozzaglia senza senso di banalità isolate: un omicidio, un prestito per raccogliere fondi per la costruzione di parcheggi, la morte di un famoso scienziato, una rivolta in Argentina… La contesa sui giacimenti minerari venusiani”

L’invito del gioco di questa settimana è a immaginare di scorrere la prima pagina di un giornale che uscirà fra quarant’anni, il 10 maggio 2054.

I testi (non più di 800 caratteri) vanno inviati entro lunedì 5 maggio a giochi@pagina99.it o su twitter con l’hashtag #10maggio2054
Sabato 10 maggio, poi, nel giornale in edicola, troverete una scelta delle proposte arrivate e un commento.


CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone