17 Gennaio: Art’s Birthday 2015

Il 17 gennaio si festeggia – in tutto il mondo – l’Art’s Birthday, il compleanno dell’arte, che quest’anno arriva all’età di 1.000.052 anni.
L’inventore di questa paradossale ricorrenza è l’artista Robert Filliou (1926-1987) nato a Sauve, in Francia, il 17 gennaio. Dopo la resistenza, la fine della seconda guerra mondiale, gli studi di economia politica negli Stati Uniti e soggiorni in diversi paesi – fra cui Giappone, Corea, Spagna, Egitto, Danimarca – che ne fanno un cosmopolita pacifista e zen, Filliou si avvicina al movimento Fluxus. Dall’inizio degli anni Sessanta, Fluxus collega ricerche musicali, poetiche, performative di artisti di tutto il mondo, diffondendosi come un virus; un carattere emergente impossibile da fissare; una forma di creatività continua e collaborativa.

dado È il 1963 quando Robert Filliou ha l’idea di unire un’epoca remota (un milione di anni fa) e una data precisa (il 17 gennaio del suo compleanno) per  segnare il principio dell’arte, quell’attività “che rende la vita più interessante dell’arte” stessa.
Dal 1973, prima in Germania e in Francia e poi in una rete più ampia di paesi, l’Art’s Birthday è festeggiato con iniziative disparate: la pagina artsbirthday.net raccoglie le partecipazioni all’anniversario.
Interessato al gioco e al caso, Filliou ha operato – come spiega Aldo Spinelli – sul “mutevole bilanciamento tra casualità e causalità”, con i suoi dadi che su tutte e sei le facce hanno impresso un pallino solo o con il mazzo di carte chiamato Feel You (omofono del suo cognome), in cui le carte sono segnate su entrambe le facce e i giocatori sono bendati. A questa formidabile variante del gioco di carte, in cui la competizione è sostituita dalla performance e dall’imprevedibile intervento del pubblico, Aldo Spinelli dedica – sul suo blog su Pagina99 –  il post Giocare al buio: leggerlo (e provare a giocare al buio) è un modo di unirsi all’Art’s Birthday del 17 gennaio 2015. (a.s.)
Qui notizie dell’Artsbirthday 2014.
(a.s.)


CondividiShare on Facebook10Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone